26 feb 2009

...a new perspective, a new religion... call 00467 1190065, lift up the receiver, our biosoftware will make you a believer ...


-Le spiegazioni di Pepo


-Unas aclaraciones


-Declarações de Pepo


-Pepo's explanations





Rad Factory ST3 powered, carbon rims and fairbody, alloy tubular frame. double exhausts underneath the seat. basculante monobrazo.

Che Meraviglia.....!!!!!!!!!!!



Ho invitato Pepo a specificare meglio alcuni concetti, e devo dire che è stato molto gentile a farlo, come sempre...

Antonio noi corriamo nel Desafio Twins, una competizione inventata da noi per moto Ducati in genere , o motorizzate Ducati, come le bimota ad esempio.Si tratta di gare Endurance di 4 ore a due o tre piloti per team, e si puo' correre con tante moto quanti sono i piloti; i team che corrono con piu' di una moto vengono penalizzati con dei giri, decidendo di sottrarli alla fine della corsa.
Nel 2008 la Endurance bianca rossa verde ha corso tutto il campionato, la Montjuich un paio di corse alla fine. Insieme corrono al DSW al Pannonianring , la Corsa, la Endurance, la Montjuich.
Questo anno 2009 correremo al Desafio Twin con la Factory ( foto) , inoltre abbiamo mandato una nostra Corsa in Francia per il Team Rad, insieme alla Corsa del nostro amico Manu, il nostro primo cliente francese, nel campionato Sportwin, la categoria Protwin due valvole francese. Sicuramente aggiungeremo delle Corsa con piloti di Spagna.
Sui commenti sul tuo blog, mi spiego meglio: Lo chassis della Rad 02 non è della 749, ma è uno sviluppo dello chassis della 749 per montare motori a due o tre valvole e i loro corpi iniettori.
Questo chassis è stato sviluppato per ospitare il sistema di sospensioni della Monster S2R ed S4R, Multistrada e Hypermotard. Il che è totalmente differente dal sistema che ospita il motore 8 valvole e i propri agganci.
Abbiamo utilizzato il sistema Monster perche' è la moto piu' venduta da Ducati, ha una sospensione progressiva, ed è semplice reperire i forcelloni a poco prezzo, il che non fa aumentare i costi di produzione della Rad 02. A seconda del motore si puo' scegliere il tipo di forcellone, nel caso del Monster si levano i cuscinetti nel carter, nel caso di Yhpermotard e Multistrada si leva la estremita' del forcellone, e cio' che determina la scelta.
A noi piacciono molto le strutture multitubulari, rispetto alle squadrate come ti dicevo, perche' sono piu' rigide e belle. Motivi tecnici ed estetici. Percio' abbiamo svilòuppato un forcellone bibraccio multitubulare che ti ho inviato, sulla Rad 02, con cuscinetti alla estremita' del forcellone, provata in Francia con ottimi risultati , e che andremo a montare sul nostro nuovo progetto, " UNO". Una moto con chassis multitubulare in alluminio con forcellone in alluminio multitubulare a doppia capriata di rinforzo, motore 999. Ti mandero' una foto ...
... Mi sono piaciuti molto i commenti ..." mangia neoducatisti, o brigatista desmorosso...eheh eheh eheh...
Ti invio una foto della nostra Factory Rad 02 con cui correremo questo anno, cerchi e carene in carbonio, telaio alluminio, motore Ducati ST3.


Un saluto a tutti, Pepo.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


I have kindly invited Pepo for some further details on his bikes, thankyou once again...


We run with our bikes in Desafio Twins, a open race to Ducati bikes and Ducati powered, such as Rad, Bimota, a good idea of us. It is a 4 hours Endurance race for 2 or 3 pilots each team, and we can run with one single machine per pilot. The teams running with more than one bike will receive penalty rounds, usually at the end of the race. In the 2008 the Corsa Endurance, the white-red-green one, has finished the entire championship, and the Montjuich just a couple of races ; the Corsa, the Endurance and the Montjuich run all at Pannonianring race of DSW. This 2009 we are gonna run with the Factory( photo), in France in Rad Team, togheter with Manu's Corsa, our first french customer, in Sportwin, the 2 valves Protwin in France. We are thinking about adding furthermore spanish pilots with the Corsa.
For what concern the commentary on your blog, i give some explanations...
First, the 749 chassis of Rad 02 is not stock, but a development to receive a 2 or 3 valves engine and injectors bodies. This frame has been studied for the cynematic system of Monster S2R, S4R, Yhpermotard and Multistrada. Totally different from the chassis of 8 valves engine. Why the Monster arm? Cause it's a progressive suspension, it's cheaper and that gives a real tribute to reduce outgoings for our Rad 02, you can find it anywhere. In the Monster choice you remove bearings, in Multistrada and Yhpermotard you remove the extreme top of the arm itself.
We really love tubular chassis and frames, more than squared like i told you, because they are more stiff and goodlooking, awesome. And for this reason we have given start to the creation of a multitubular double swingarm for our Rad 02, tested in France with great results, with bearings at the extreme top of the arm, ready to power our " UNO" project, with a double enforcement up and down and a 999 engine 8 valves. I'll send you a pic.
I really enjoyed the comments " ducatistis eater, or desmored brigade companion... eheh eheh
...I send you our Factory powered ST3 , alloy frame, carbon rims and body...


See you all soon...Pepo.
photos Pepo Rosell