13 ott 2010

RC6 MOTORSHOW 2010 PART II

Questo post nasce, come la omonima parte I, in un momento di grande fermento per i costruttori moto, tra saloni e nuove uscite, moto da sogno e ragazze pronte ad accogliervi nei saloni piu' prestigiosi per presentare le ultime creature a due ruote... In realta' questo post nasce pensando molto con estrema invidia alla ultima creatura di Borgo panigale, la Ducati Diavel .
Anni e anni fa, nei laboratori segreti del reparto auto Lamborghini, pare che un vecchio contadino piemontese di passaggio casualmente, esclamasse, scostando una vecchia coperta che celava accuratamente il progetto, la esclamazione vernacolare " COUNTACH !" , ispirando poi Ferruccio sul nome da affibiare al mitico mezzo...e questa effettivamente puo' essere storia...
Anni e anni fa, nelle fucine segrete Ducati, pare che un anziano meccanico, alla sola vista del prototipo della mitica Monster, esclamasse in dialetto bolognese il verso ... " MA L'è PROPR EN MONSTE'R, ispirando poi il mitico Galluzzi sul nome da dedicare alla sua moto straordinaria...
Pare proprio che, stando alle comunicazioni ufficiali dell'ufficio stampa Ducati, proprio poco tempo fa, un anzianotto addetto a umili mansioni nella fabbrica bolognese, origliando e spiando il segreto progetto nei laboratori sotterranei della Ducati, una volta visto il prototipo della supermoto bestiale ultima nata in casa Ducati, esclamasse-- non senza uno stupore genuino-- la frase in dialetto bolognese..." MA L'E' PROPR IGNURA'NT COM EL DIAVEL..!" , donando cosi' al magistrale designer, ispirazione divina sul nome , quantomai azzeccato per questa opera cosi di fuoco da essere degna di poter considerarsi come forgiata dallo stesso Marte Dio del fuoco nelle sue caverne ove anche le armi del Pelide Achille furono cola' generate....
Noi di RC6, non potevamo essere da meno, e in questo eccitante clima di proposte adrenaliniche, ecco che sveliamo anche noi le nostre armi segrete piu' efficaci...una moto nata per aggredire l'asfalto, per donarvi 5 moto in una sola, la moto con cui nessuna donna potra' piu' snobbarvi...e questa, come la precedente Wolkswagen Amazonas, è solo una delle fantastiche moto che RC6 sta forgiando nella piu' assoluta segretezza e di cui vi sveliamo una foto SPIA fatta per puro caso da un amatore mentre coglieva funghi porcini nei boschi di una zona molto segreta...
Pare che un anziano pastore che pasceva le pecore, per puro caso, in un vecchio cascinale dove era celata accuratamente il prototipo di questa moto mitica, scostando la lanosa coperta che copriva il prezioso progetto, abbia esclamato in gergo emiliano romagnolo... " SO'CMEL, L'E' PROPR DA RUSCO ..! ed ecco a noi designer di RC6 la svolta decisiva e il nome mitico da proporre a Voi, si proprio Voi, che siete cultori del bello e del design...
anche noi all' EICMa di Milano, stand numero 6 ovviamente...non mancate...




RC6 SOCMEL 900 evoluzione


Shifty 900 Fiat. by F. Avossa



La Shifty 900 era una moto semi artigianale realizzata in Italia e motorizzata con motore Fiat 903, praticamente il motore della 127, in seguito montato anche sulla Panda. Era talmente arduo sistemare il 903 dentro la culla del telaio, che il finto serbatoio nascondeva la scatola di aspirazione mentre il carburante stava sotto la sella... Veniva costruita su richiesta...