12 dic 2010

12 DICEMBRE.

1



2




3




4




5




6




by A.o.C


Oggi pare che la strada fosse solo mia, e infatti in tutta la mattinata non ho incontrato un motociclista neanche a pagarlo. Dalla Murgia al Salento 4 gatti in auto e 2 Ape a tre ruote alla deriva... In piu' sembra anche che i ciclisti fossero in sciopero....In pratica sulla strada c'ero solo io. Guardando la immagine di quella curva mi pare quasi impossibile che si possano fare certe cose in moto, anche se con lo zoom sembra piu' " schiacciata" che in realta', pero' ancora una volta, devo dire che "divagare" tra ulivi sole e cielo azzurro ed erba verde a cannone con questa fireblade è sempre piu' un piacere, insomma un connubio che prosegue felicemente. Questa curva è una delle tante che mi ritrovo da fare quando esco, è una specie di esse in cui si arriva molto forte in terza marcia (Foto 1) e piegati discretamente, per poi improvvisamente dover staccare e impostare, in questo atteggiamento inclinato, una forte staccata appunto, per poi scalare in seconda e tuffarsi a destra ( foto 3-4-5) percorrendo una curva abbastanza lunga e appagante. Il tutto, puo' durare qualche secondo, il tempi di un paio di battiti d'ali di rondine... E' davvero un gran divertimento........la medicina migliore, il gioco piu' bello, non si pensa a nulla se non al divertimento puro.....Qui a sudest il tempo oggi era molto bello, e si stava decisamente bene, solo un golfino di cotone oltre alla solita tshirt sotto la tuta e basta. Il tratto di strada raffigurato è una specie di "bonus track" che ho scoperto solo oggi oltre al solito tragitto che uso fare, e l'asfalto è davvero ottimo, alla altezza della masseria Palagogna, che non vuo dire nulla ma è un punto come un altro nel Salento. L'assenza di vento, mi ha permesso anche di ascoltare perfettamente il latrato del 4 cilindri lacerare disperatamente e drammaticamente il silenzio onnipresente oggi, direi una "sonata" che amo ascoltare e far entrare nel cervello mentre guido...come in una atmosfera di incanto, insomma ...Oggi era tutto mio........